Wonderup Compresse Wonderup Compresse: rassoda e aumenta il tuo seno naturalmente

Il prodotto naturale più completo per il volume e la bellezza del seno

Le migliori erbe e piante medicinali usate tradizionalmente da secoli e studiate dalla ricerca scientifica per le loro numerose proprietà benefiche ora sono al servizio di tutte le donne che vogliono guadagnare misure sul loro seno e salute!

  • Come agisce Wonderup? Semplice: grazie all’alto contenuto di fitoestrogeni presenti nelle piante selezionate che lo compongono
  • Cosa sono i fitoestrogeni? Non sono ormoni, ma sostanze vegetali simili agli estrogeni che regolarizzano e riequilibrano la funzione ormonale nel corpo
  • Come fanno ad agire sul seno? Perché il seno è il principale recettore di ormoni femminili.

Se il seno è poco sviluppato, si tratta di una carenza ormonale verificatasi durante la crescita. Carenza a cui si può riparare benissimo con Wonderup. Nessuna overdose di ormoni! Anzi, Wonderup protegge dagli ormoni tossici che possono danneggiare il seno e portare allo sviluppo di forme patologiche anche gravi. I fitoestrogeni, infatti, stimolano la produzione di ormoni buoni e bloccano l’assorbimento di ormoni pericolosi. Anche se non hai bisogno di aumentare il seno, proteggilo con l’azione regolatrice dei fitoestrogeni e aiuta il tuo organismo ad affrontare meglio i disturbi del ciclo, la menopausa e la sindrome premestruale.

Con Wonderup fai un regalo non solo alla tua bellezza ma anche alla tua salute: provalo subito! Tra 4 settimane vedrai i primi risultati (percentuale di soddisfazione da ricerca sulle clienti: più dell’80% dei casi di clienti soddisfatte). E ti sentirai più in forma!

Maggiori informazioni

Esplora queste pagine per scoprire le meraviglie di Wonderup

Con Wonderup potrai aumentare il volume del seno e rassodarlo in modo comodo e semplice.
Tra le soluzioni naturali ad un seno piccolo che hanno dato prova di funzionare spiccano le sostanze contenute in alcune erbe che hanno la prerogativa di potersi sostituire agli estrogeni che il corpo smette di produrre appena dopo la pubertà.

Oggi aumentare il seno in modo naturale è possibile. Grazie a Wonderup è diventata una delle prime scelte di milioni di donne al mondo che, come voi, desiderano aumentare il seno in modo naturale per sentirsi più belle e più sicure della propria persona.

Wonderup Compresse è un integratore notificato all’apposito Ente ed è a base naturale e vi garantirà i risultati sperati senza correre il rischio di causare danni al vostro fisico. Wonderup Compresse è il metodo più semplice per aumentare la grandezza e migliorare la tonicità del seno.

Wonderup è un prodotto naturale erboristico appositamente studiato per la bellezza e la salute del seno, una formula completa con ben 14 diverse piante: fieno greco, finocchio, soia, luppolo, galega, verbena, ginseng, gingko biloba, alfa alfa (erba medica), cardo mariano, carota, orzo (scelte principalmente per il loro alto contenuto di fitoestrogeni) ed infine polline e rosa canina, le cui specifiche proprietà sono utili all’efficacia generale della miscela. Agendo in sinergica associazione questi componenti naturali sono utili per favorire la tonicità dei tessuti del seno con un effetto positivo sull’equilibrio ormonale femminile.

  • Wonderup è il metodo naturale, economico, semplice e con risultati garantiti al 100%
  • L’esclusiva formulazione svizzera di Wonderup racchiude in se ingredienti naturali la cui sinergia vi farà ottenere ottimi risultati, impensabili se paragonati con altri prodotti
  • Il miglior prodotto per l’aumento del seno in modo naturale
  • Disponibile in confezioni da 200 compresse volumizzante seno
  • Prodotto naturale in compresse per il benessere ed il mantenimento dei tessuti del seno
  • Wonderup è un prodotto naturale a base di principi attivi vegetali utilizzati fin dai tempi pi antichi per sviluppare e dare turgore al seno
  • È un integratore specifico nel favorire il turgore di un seno rilassato nonchè il volume di un seno piccolo
  • Utile dopo l’allattamento e durante la menopausa per tonificare un seno rilassato
  • Per donne che seguono una dieta dimagrante o che sono dimagrite troppo velocemente
  • Per donne di tutte le età che vogliono aumentare e rassodare il seno
  • Per donne con seni già voluminosi che vogliono solo aumentare la tonicità e sollevare il proprio seno
  • Wonderup Compresse naturali è stato il primo integratore studiato per nutrire, sviluppare e rendere più pieno e sodo il seno femminile
  • Restituisce elasticità al derma del seno e del decolleté e impedisce la formazione di inestetiche smagliature
  • Entro le prime 4-5 settimane di assunzione delle compresse, il seno diventerà più pieno e sodo.

Consigli per l’uso

Si suggerisce di assumere 2 compresse 3 volte al giorno, lontano dai pasti.

Avvertenze

Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto del tre anniz. Non superare la dose giornaliera consigliata. Gli Integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata e vanno utilizzati nell’ambito di uno stie dl vita sano ed equilibrato. Da non assumere in gravidanza e durante l’allattamento.

Studi e ricerche

Molteplici studi e ricerche accreditano la validità degli ingredienti di Wonderup Compresse.
Grazie all’elevata qualità della formulazione e ai suoi comprovati effetti, negli ultimi anni si sono sviluppate un numero notevole di ricerche mirate sugli ingredienti che lo compongono.

Qui di seguito ne riprendiamo qualcuna, realizzata da esperti del settore, sulla validità dei principi attivi che compongono l’unica ed ineguagliabile formula delle compresse Wonderup.

Attinenze tra fitoestrogeni e ghiandole mammarie

I fitoestrogeni sono fondamentali in Wonderup poiché gli ingredienti esclusivamente naturali che compongono la sua formula sono dotati un elevato potere estrogenico.
Le caratteristiche estrogeniche più significative dei fitoestrogeni, sono quelle di poter operare come estrogeni endogeni, facilitando lo sviluppo mammario naturale delle ghiandole. Nei primi periodi di vita fetale delle cellule epiteliali, determinate dall’epidermide dell’area che in seguito si trasformerà nell’aureola, si moltiplica il mesenchima.

Nell’essere umano prendono forma sino a 20 condotti che si sviluppano per trasformarsi in quelli collegati con il capezzolo e che vertono verso la superficie. Detti condotti sono locati in una insieme di cellule mioepiteliali destinate anche ad essere utilizzate per la fuoriuscita del latte materno. Nei periodi seguenti la maternità, gli estremi occulti dei condotti si potenziano al fine di costituire la struttura alveolare e ha inizio una modesta attività secretoria.

Gli esiti di questa attività sul seno diventano concrete dopo un periodo che varia da 1 a 7 settimane. Conseguentemente ed in mancanza di estrogeni e del progesterone proveniente dalla placenta, il seno torna ad una fase inattiva con un ridotto quantitativo di condotti dispersi. Siffatta regressione può non perfezionarsi sino a molti mesi dopo la nascita.

In diverse specie c’é una differenza morfologica durante lo sviluppo embrionale del sistema secretorio del condotto. Negli esseri umani si mostra come una differenza istologica o funzionale nel seno delle ragazze e anche dei ragazzi antecedentemente l’ età dello sviluppo. Con l’aumento della secrezione di estrogeni di derivazione ovarica, con l’estensione e l’espansione dei condotti e del menarca in precedenza, si conforma il seno femminile. Una crescita aggiuntiva si attua con una condotta ciclica e con una certa regressione che si verifica alla fine di ogni ciclo. L’incremento della ghiandola mammaria é sotto controllo multi ormonale che ha una reciprocità funzionale con le ovaie e la ghiandola pituitaria.

L’attività d’insieme degli estrogeni, del progesterone e dei gluco corticoidi, dell’insulina, degli ormoni della crescita e della tiroide é del tutto sinergica. Gli studi sulla surrogazione della ghiandola endocrina dimostrano che l’estradiolo ovarico diviene critico nei principali presupposti di crescita mammaria, dell’allungamento dei dotti durante l’età dello sviluppo ed anche dello sviluppo lobulo alveolare durante la gravidanza. I risultati dell’aumento del seno generato dagli estrogeni diviene evidente quando la ghiandola pituitaria opera correttamente.

Gli estrogeni possono pertanto contribuire allo sviluppo del seno operando sulle ghiandole mammarie per l’azione endocrina mediata sull’asse ipotalamo/pituitaria/gonadi. Anche la crescita degli alveoli é controllata dalla prolattina e dal progesterone come la possibilità di allattare é condizionata dalla prolattina. Gli estrogeni rimangono inoperosi in assenza di ormoni pituitari.

Gli estrogeni preparano il seno per la possibile formazione del latte ma si comportano anche come inibitori dell’allattamento agendo come antagonisti della prolattina. Ciò avviene quando sono in circolo elevati livelli di estrogeni e progesterone che fanno si che la donna non generi latte durante la maternità e la celere ritirata di questi ormoni una volta finita la gravidanza, rende reale l’inizio dell’allattamento. Gli estrogeni si comportano anche come equilibratori per i recettori della prolattina all’interno del tessuto sottile del seno.

Interesse e rilevanza dei fitoestrogeni

I fitoestrogeni sono un insieme di componenti non steroidei della pianta che possono comportarsi come estrogeni e che si sviluppano in modo naturale nella maggior parte delle piante, della frutta e dei vegetali in genere. Nonostante la capacità di legare i recettori degli estrogeni, i fitoestrogeni sono molto più deboli degli estrogeni umani.

Ci sono tre tipi principali di fitoestrogeni: gli isoflavonoidi, i coumestani ed i lignani. Ci sono più di 1.000 tipi di isoflavonoidi ma solitamente i più analizzati sono l’elgenistein e il daidzein, che sono anche quelli con l’attività estrogenica più alta. Si trovano nei legumi, nella soia, nei ceci, nel trifoglio, nelle lenticchie e nelle fave. Gli isoflavonoidi si trovano anche nel glucosio e quando vengono assimilati dagli esseri umani, sono divisi enzimaticamente nello stomaco in forma attiva. Il metabolismo dei fitoestrogeni varia da soggetto a soggetto, e sembra anche che ci sia una disuguaglianza per ciò che riguarda il sesso, poiché le donne metabolizzano con maggiore efficacia.

Recentissimi studi clinici controllati hanno comprovato l’effetto dei fitoestrogeni sia sulla catena metabolica ossea che su quella simmetrica collagenica, confermando il loro possibile impiego come risposta alle aspettative delle donne per migliorare l’aspetto trofico e l’elasticità del seno.

In questo senso si può considerare un’azione per via orale affiancata da un’azione topica associabile a trattamenti di tipo estetistico, piuttosto che come supporto ai tradizionali interventi di chirurgia estetica, così da migliorarne sia la compliance sia la benefica durata nel tempo. Bisogna tener ben presente che l’epidermide del seno è esposta ad una persistente modificazione a causa di molteplici motivi quali le diete, le gravidanze, le variazioni ormonali, l’allattamento e il progressivo avanzare dell’età.

La conseguenza più evidente è la perdita dell’elasticità epidermica e il consequenziale rilassamento della mammella che non è dotata di una vera struttura di supporto ma solo un alto contenuto in collagene. Appare evidente l’importanza di contrastare il rallentamento della catena di produzione del collagene causato dal calo estrogenico legato all’età o aumentarne la presenza in soggetti più giovani per conseguire un effetto tonico e florido della mammella stessa.